ELIANT rappresenta le persone che vogliono vivere in un Europa culturalmente diversa, con libertà di scelta per quanto

riguarda l’educazione, l'economia, la riforma sociale, l'agricoltura biologica e la medicina complementare o integrata.

towards a healthy digital ecosystem

Verso un ecosistema digitale sano:
Valori, competenze e responsabilità

Il contributo di ELIANT all’alfabetizzazione digitale

 

28 novembre 2017, Biblioteca reale del Belgio, 1000 Bruxelles
 

La tecnologia digitale sta diventando sempre più pervasiva e si sollevano questioni sul suo ruolo negli affari, nella politica e nella vita quotidiana. Le sue implicazioni per il sano sviluppo dei bambini e dei giovani devono essere affrontate con urgenza.

Il Prof. Fuchs, esperto internazionale di scienza cognitiva incorporata, ha parlato di come l’attività fisica, l’interazione sociale e l’impegno emotivo formano la base dalla cognizione umana. Cognizione, emozione e azione lavorano sempre insieme come un’unità integrata. Il cervello è un organo di mediazione plasmato dalla continua interazione con il mondo, non è un disco rigido o un computer. E il messaggio conclusivo della Prof.ssa Gertrud Teuchert-Noodt (citando Einstein) è stato: “‘Imparare è esperienza. Tutto il resto è semplicemente informazione.’ (…) Usa il cervello più dello smartphone o del navigatore satellitare.

È solo attraverso l’interazione umana nei primi anni di vita che si possono sviluppare motivazione, tolleranza, creatività, empatia e buon senso. E per creare un ecosistema sociale sano, l’Europa ha bisogno di cittadini che difendano questi valori. ELIANT è impegnata a sostenere questo sviluppo. Nel suo discorso inaugurale, Martine Reicherts ha sottolineato l’importanza del dibattito sul digitale organizzato da ELIANT:  “Dobbiamo ricollocare l’essere umano al centro della società. Abbiamo bisogno di persone come voi, è una questione di cuore, amicizia e valori comuni. Dovremmo concentrarci su tutto quello che ci unisce, anche se vediamo molte cose in modo diverso.”

Con oltre 160 partecipanti, workshop vivaci e presentazioni ispiratrici, la conferenza del 28 novembre ha registrato un grande successo. Su questo sito è possibile visualizzare una breve relazione sulla conferenza, video, riassunti scritti, immagini e la storia della conferenza su Twitter."

 

Imagefilm Eliant Conference 2018
Imagefilm Eliant Conference 2018

Opening Panel

Michaela Glöckler, Dr. med. Dr. h.c., President ELIANT, Moderator

Martine Reicherts, Director-General for Education and Culture
Thomas Fuchs, Prof. Dr. med. Dr. phil., University Clinic Heidelberg

Summary and video
Power Point Presentation by Prof. Thomas Fuchs

Pictures (please click on the picture)

Registration and Welcome
Registration and Welcome
Opening
Opening
Workshop 1: Leadership in the digital world
Workshop 1: Leadership in the digital world
Workshop 2: Starting strong: building a solid foundation in early childhood to navigate through the digital age
Workshop 2: Starting strong: building a solid foundation in early childhood to navigate through the digital age
Workshop 3: Health and development of the digital child
Workshop 3: Health and development of the digital child
Workshop 4: Rural exodus and urbanisation – reconnecting children to the natural world
Workshop 4: Rural exodus and urbanisation – reconnecting children to the natural world
Workshop 5: Digital media in education – the view of students
Workshop 5: Digital media in education – the view of students
Workshop 6: Digitalisation of the classroom – age-appropriate digital curricula
Workshop 6: Digitalisation of the classroom – age-appropriate digital curricula
Workshop 7: Digitalisation – added value and risks to the ecosystem
Workshop 7: Digitalisation – added value and risks to the ecosystem
Panel, moderator Shanti George
Panel, moderator Shanti George
Closing address, Prof. Dr. Gertraud Teuchert-Noodt
Closing address, Prof. Dr. Gertraud Teuchert-Noodt
Networking
Networking

About us:

ELIANT is an alliance of 10 European associations of applied anthroposophy set up in 2006 to make a civic contribution towards improving quality of life and cultural diversity in Europe. The main focus of their work is the question of how to make human rights practical and how to bring a sense of human dignity, individual freedom, equality and solidarity into everyday life.



Inspired by the European Citizens’ Initiative before it even became operational, ELIANT was the first organisation to successfully collect over 1 million signatures calling for a greater variety and availability of choices in Europe.

This Conference is organised by ELIANT, with the support of ECAS.